chi siamo

Presentazione

IUS Soluzioni d'Impresa si propone di offrire soluzioni alle micro-piccole imprese al fine di comprendere al meglio l'attività svolta, con l'obiettivo ultimo di migliorare il proprio lavoro rendendolo più efficace e proficuo.
Per fare questo, studiamo gli aspetti che compongono il lavoro che il cliente svolge: analisi dell'attività commerciale, di marketing, analisi dei costi e dei ricavi, creazione di obiettivi di ricavi e di costo e la individuazione di feed-back per comprendere al meglio se i cambiamenti attuati portano nella direzione sperata oppure quali altre strade sono percorribili.


Perchè IUS Soluzioni d'Impresa

IUS Soluzioni d'Impresa fornisce servizi qualificati e personalizzati adattando con flessibilità l'approccio nelle diverse fasi temporali della vita dell'azienda.
L'imprenditore può avvalersi di una consulenza sia a livello strategico sia operativo in ogni ambito amministrativo della propria realtà imprenditoriale.
IUS Soluzioni d'Impresa fornisce inoltre sostegno all'imprenditore nella realizzazione di nuovi progetti attraverso l'analisi di fattibilità economico-finanziaria, la redazione di business plan.

Capacità Principali

Consulenza Strategica e di Marketing

90% 90% Complete

Consulenza Finanziaria e di Controllo

80% 80% Complete

Consulenza Commerciale

70% 70% Complete

Consulenza Contabilità e Bilancio

60% 60% Complete

servizi

Nei nostri progetti cerchiamo sempre di valorizzare al massimo le competenze presenti in azienda, facendo il possibile affinchè gli interventi svolti abbiano un impatto su risultati economici e sulla sostenibilità nel medio termine. IUS Soluzioni d'Impresa l'obiettivo di fornire uno strumento non invasivo, in grado di affiancare le strutture del cliente per facilitare l'ottenimento dei risultati grazie ad un approccio indipendente e trasversale.

ANALISI COSTI-RICAVI
ANALISI STRATEGICA DELL'ATTIVITA'
RIORGANIZZAZIONE AZIENDALE
RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO
CALCOLO DEL PUNTO DI PAREGGIO
FEEDBACK E CONTROLLO RISULTATI

COME OPERIAMO

  • FASE UNO: COLLOQUIO CON I PARTNERS

    Sviluppare una vision realistica e condivisa sulla base di obiettivi comuni. Creare un accordo scritto con i termini e le condizioni della partnership. Definire le modalità con cui verranno monitorati i progressi fatti e il buon funzionamento della partnership.

  • FASE DUE: BILANCIO DI ESERCIZIO

    Analisi del bilancio dell'azienda. E' fondamentale una sua riclassificazione e un'attenta analisi al fine di comprendere al meglio gli elementi dello stato patrimoniale e del conto economico ricavando importanti indicatori quali il valore aggiunto, il margine operativo lordo, il risultato operativo.
    E' importante capire quale è stato l'andamento dell'azienda negli anni e il modo in cui il Partner ha svolto la sua attività.

  • FASE TRE: ANALISI DI COSTI E RICAVI

    Analisi dei costi che il Cliente ha sostenuto classificandoli (fissi, variabili, diretti, indiretti), determinandone la rigidità o l'elasticità , individuando fornitori strategici e quelli che non lo sono e comprendendo l'andamento che questi hanno avuto nel corso degli anni. E' fondamentale capire come le risorse finanziarie vengono spese.
    Analisi dei ricavi e come questi siano variati nel corso del tempo esaminando come si comporta il mercato nel quale opera il Cliente, ovvero se è in contrazione o in fase di sviluppo, mettendo in risalto tipologia di MARKETING e area COMMERCIALE. In pratica cosa offre il Cliente e come si propone al mercato.

  • FASE QUATTRO: FORMULAZIONE DI UNA STRATEGIA

    Individuazione degli obiettivi strategici che l'Azienda vuole perseguire nel medio-lungo periodo. La STRATEGIA rappresenta l'elemento di partenza attraverso il quale dare una "svolta" all'attività di impresa.
    Vanno individuati i punti di forza e quelli di debolezza e vanno individuate le opportunità e le minacce che l'ambiente nel quale si opera offre costantemente.

  • FASE CINQUE: ATTUAZIONE DELLA STRATEGIA

    Individuare come raggiungere gli obiettivi. Effettuare un'analisi dell'organizzazione dell'Azienda e quali cambiamenti effettuare al fine del raggiungimento degli obiettivi strategici.
    Definizione di un budget sui costi e sui ricavi al fine di poter controllare il raggiungimento del vostro obiettivo.

  • FASE SEI: FEEDBACK e CONTROLLO DEI RISULTATI

    Valutare le performance conseguite dall'Azienda nel complesso, dai singoli centri di responsabilità e dai loro titolari, sia per quanto riguarda risultati finali che risultati intermedi.
    Questo feedback permette di valutare eventuali punti deboli e criticità aziendali e la messa in atto di azioni correttive che modifichino o cancellino le cause che hanno impedito il raggiungimento degli obiettivi.